Insieme per un “Green New Deal” e per il “rinascimento” del sistema produttivo

Insieme sostiene la necessità di un vero e proprio “Green New deal”: non basta sottoscrivere un accordo internazionale solenne per battere i cambiamenti climatici e i loro effetti devastanti.

Insieme propone come prime misure urgenti

  • Incentivi agli investimenti nel settore dell’energie pulite e rinnovabili,
  • incentivi per la realizzazione di depuratori e investimenti per la raccolta delle acque reflue e il loro riutilizzo in impieghi irrigui (dove è richiesta una minore qualità dell’ acqua)
  • investimenti per avviare un processo virtuoso basato sulle 4 R partendo dalla riduzione degli imballaggi e delle plastiche, incentivare il riuso e riciclo dei materiali e rendere effettivo in tutto il territorio il sistema della raccolta differenziata attraverso il sistema “porta a porta”.